Accesso ai servizi

ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE

L’assegno al nucleo familiare è un contributo statale che viene concesso alle famiglie nelle quali vi siano almeno tre figli minorenni.

Le domande devono essere presentate al Comune entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesta la prestazione.
Per ricevere l’assegno il richiedente deve possedere i seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana o comunitaria;
- residenza nel Comune;
- tre o più figli minorenni che siano figli propri o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo, risultanti nella famiglia anagrafica del richiedente; 

Non può essere concesso l’assegno al nucleo familiare nel caso in cui almeno uno dei tre figli o più figli, risultante nella famiglia anagrafica del richiedente, sia in affidamento presso terzi;
Il nucleo familiare del richiedente non deve disporre di risorse economiche superiori ad una soglia ISEE stabilita annualmente dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Il requisito della situazione economica dell’intero nucleo familiare deve essere posseduto al momento della domanda.
L’importo dell’assegno viene stabilito ogni anno dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Collegamenti:
sito INPS
IMPORTI ISEE PER ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE
GAZZETTA UFFICIALE

Documenti allegati:

Ignora collegamenti di navigazione